Marlene Kuntz è un nome che non ha bisogno di introduzioni. Portabandiera dell’alternative rock italiano, fedeli alle loro origini, e al contempo capaci di superare con successo la prova del tempo, eleganti e insieme capaci di arrivare con forza ad un grande pubblico che è cresciuto con loro e che continua ad amarli e a seguirli, dal vivo come su disco. In trent’anni di carriera la band, fondata da Luca Bergia e Riccardo Tesio, ai quali si è poi aggiunto Cristiano Godano, voce solista, divenendone leader, ha vissuto alcuni dei momenti più significativi del rock italiano a cavallo del nuovo millennio e ha creato intorno a sé un seguito e un’aura di fascino, e stima tra il pubblico che davvero hanno pochi eguali nel nostro paese.

Marlene Kuntz – MK30 – cofanetto (triplo CD) Best & Beautiful || doppio vinile Covers & Rarities Best & Beautiful
Marlene Kuntz – MK30 – cofanetto (triplo CD) Best & Beautiful || doppio vinile Covers & Rarities Best & Beautiful

La release MK30, composta dal cofanetto (triplo CD) Best & Beautiful e dal doppio vinile Covers & Rarities, celebra questi trent’anni offrendo all’ascolto una ricchezza di materiali e contenuti mai vista prima d’ora. La doppia pubblicazione contiene i titoli più significativi e di successo dei Marlene, accanto ai materiali tratti da alcune delle loro collaborazioni più importanti e prestigiose (come Beautiful, il progetto realizzato insieme a Gianni Maroccolo ed al produttore scozzese Howie B), fino a contemplare cover e rarità (tra cui un’originale versione di Karma Police mai pubblicata prima d’ora) che regalano uno sguardo al contempo completo e per certi aspetti sorprendente sulla band.

Il progetto MK30 rappresenta così una vera e propria antologia, ideale per i fan innamorati dei Marlene Kuntz sin dalla prima ora, così come per i nuovi ascoltatori che qui troveranno una miniera di contenuti senza tempo. Come riportato anche nella nota di presentazione del cofanetto a cura di Diego De Silva:

«Sentivo, nei pezzi dei Marlene (e la cosa non è cambiata, col passare dei dischi: amo Nuotando nell’aria o Festa mesta non più di Paolo anima salvaLa canzone che scrivo per teIl genio o Lunga attesa), un’attitudine all’eleganza e alla complessità della composizione che si accoppiava naturalmente con un’esecuzione aggressiva, per nulla accademica, a tratti assordante, ma sempre governata dalla ricerca di un senso, di una chiave espressiva. Ed è questa ricerca destinata a non finire (sentire di avere ancora dell’altro da dire, e lavorare per trovare dei nuovi modi per farlo), a tenere in piedi una band con dignità e valore. I Marlene, questo movente, ce l’hanno. Per questo, a trent’anni dall’esordio, sono ancora sulla scena; e il cofanetto che avete fra le mani è un documento che, più che celebrare, promette.»

Un anno ricco anche di novità, infatti lo scorso 25 aprile usciva Bella Ciaouninedita, insolita, affascinante versione della canzone, un tributo alla libertà che i Marlene Kuntz hanno voluto fare assieme a Skin, con un video integralmente girato a Riace. I Marlene Kuntz stanno ora organizzando un importante tour in location prestigiose per celebrare i loro 30 anni di attività.

Tour del Trentennale – Calendario dei Concerti

  • 11 luglio: Parma – Parma Music Park
  • 12 luglio: Roma – Teatro Romano Di Ostia Antica @ Rock in Roma
  • 14 luglio: Firenze – Cavea Del Teatro Del Maggio Musicale Fiorentino
  • 16 luglio: Nichelino (To) – Stupinigi Sonic Park C/O Palazzina Di Caccia
  • 18 luglio: Milano – Carroponte
  • 19 luglio: Udine – Castello
  • 20 luglio: QVillafranca (Vr) – Castello Scaligero
  • 22 luglio: Bologna – Botanique
  • 24 luglio: Pescara – Teatro Gabriele d’Annunzio
  • 26 luglio: Ragusa – Castello Di Donnafugata
  • 18 agosto: Grottaglie (TA) – Cinzella Festival